Come isole di un mare affamato - Epifani | Edizioni EL

Libri di Ferragosto

I nostri consigli per le letture di mezza estate!

PICCOLI GIALLI
Una nuova collana di Einaudi Ragazzi per le incredibili indagini del mitico Ciccio, piccolo investigatore che vuole diventare un giorno un grande commissario. Età di lettura: da 6 anni

Ciccio e la vendetta dell'immondizia abbandonata - Barbieri/Baglioni | Einaudi RagazziCiccio e il mistero degli antifurto - Barbieri/Baglioni | Einaudi Ragazzi

Non c’è due senza tre: dopo il successo di Dieci piccoli gialli, vincitore di un premio speciale al Premio Giallo Garda, riconoscimento dedicato ai gialli per adulti, e del seguito Dieci piccoli gialli 2 fa il suo esordio in libreria una collana per piccoli lettori che ha come protagonista Francesco, il bambino che tutti chiamavano Ciccio perché in Sicilia è il diminutivo di Francesco, ma forse anche perché era un po’ cicciottello. Generoso, curioso, dotato di un invidiabile spirito d’osservazione e desideroso di raddrizzare i soprusi e le storture in cui si imbatte, Ciccio acciuffa ladruncoli e sbroglia piccoli casi un po’ dovunque, dalla classe, ai negozi e alla spiaggia, ed è un vero aiuto per l’amico Ispettore Cangemi. A sostenerlo ci sono sempre il nonno, vera e propria spalla nelle indagini, e la mamma, un po’ orgogliosa e un po’ in apprensione per l’esuberanza del suo Sherlock Holmes in erba. E l’avventura continua, con la nuova collana “Piccoli gialli”!

Un giallo interattivo rivolto agli appassionati di misteri e avventure, che dovranno risolvere un caso come dei veri detective: Mystery Game – Delitto a Valnebbiosa di Luca Tebaldi. Età di lettura: da 9 anni

Mystery Game - Delitto a Valnebbiosa - Tebaldi/ Rizzato | Edizioni EL

Tre giovani amici trascorrono insieme le vacanze estive in un villaggio turistico in montagna, nei cui pressi una troupe sta girando le scene di un film. Durante una gita nel bosco assistono da lontano a un omicidio, ma non riescono a vedere il colpevole in volto. E non sono nemmeno sicuri che si tratti di un vero delitto o di una messa in scena della troupe. Con l’aiuto di una ragazza del posto si metteranno ai indagare sull’accaduto e la loro curiosità li spingerà a pedinare dei possibili sospettati per risolvere l’inquietante enigma. Mystery Game è una storia di mistero e di avventura. Ma è anche un gioco che mette alla prova il lettore, il quale è chiamato a indossare i panni del detective e a fare molta attenzione a tutti i dettagli: solo rispondendo correttamente ai quiz posti alla fine di ogni capitolo, infatti, sarà possibile ottenere gli indizi per fare luce sull’oscuro delitto di Valnebbiosa. Una storia appassionante e misteriosa, accompagnata da quiz per immergersi completamente nel racconto e cercare di sbrogliare le trame del delitto. Un modo originale e divertente per appassionarsi alla lettura.

Un grande, indimenticabile classico di Bianca Pitzorno, con le fantastiche illustrazioni di Quentin Blake: L’incredibile storia di LaviniaEtà di lettura: da 7 anni

L'incredibile storia di Lavinia - Pitzorno/Blake | Einaudi Ragazzi

Lavinia, una piccola fiammiferaia dei nostri giorni, si ritrova sola e affamata alla vigilia di Natale, quando in suo aiuto giunge una stravagante fata che le regala un anello magico. Grazie a questo anello la bambina non solo risolve alla grande tutti i suoi problemi di sopravvivenza, ma si vendica allegramente dell’indifferenza e delle prepotenze degli adulti. Di che magia si tratta? Non ve lo diciamo. Vi avvertiamo solo che questo libro è sconsigliato alle persone troppo schizzinose.

Una nuova edizione del più famoso romanzo di Gianni Rodari con le illustrazioni originali di Raul Verdini, primo illustratore dell’opera: Le avventure di Cipollino. Età di lettura: da 7 anni

Gianni Rodari. I CLASSICI

Un mondo di frutta e verdura con buffi personaggi capaci di evocare fin dal nome (Cipollino, Pomodoro, il Principe Limone) caratteri e atteggiamenti; realtà sociale e fantasia mescolate in un crescendo di umorismo e leggerezza, per toccare temi attualissimi come quelli della solidarietà fra «diversi» e dell’amicizia. È questa l’essenza di Le avventure di Cipollino, rivoluzionario romanzo di Gianni Rodari che racconta ai bambini che l’uguaglianza tra i cittadini, la dignità, i diritti e i doveri non sono cose scontate. Che la libertà e la democrazia vanno difese continuamente. E da oggi è di nuovo in libreria in un’edizione super vintage, con le illustrazioni di Raul Verdini del 1951.

Il primo romanzo per ragazzi che racconta la sindrome di Asperger dal punto di vista femminile: L’inventario delle mie stranezze, di Silvia Pillin. Età di lettura: da 12 anni

L'inventario delle mie stranezze - Pillin | Einaudi Ragazzi

Sono molte le cose che non piacciono ad Agata. Non le piacciono il tè, i cuori, le parole che possono significare sia una cosa che il suo contrario, gli autobus pieni di gente, il contatto fisico, i cani. Non le piace sentirsi diversa dalle coetanee. Non le piace sentirsi strana. Agata vorrebbe essere come le compagne di classe, ma non è come loro, non le capisce e, per quanto si sforzi, fatica a nascondere le proprie stranezze. L’unica persona con cui può essere se stessa è Paolo (per gli amici Spettro) un ragazzino che le assomiglia, e che come lei ama la matematica e odia la ricreazione. Le cose cominceranno a cambiare quando Agata conosce Vera, la nuova vicina, una signora gentile e molto sensibile che sembra capirla molto meglio degli altri, perfino meglio di sua madre, e che la aiuterà a trovare le risposte che cerca. Grazie a lei Agata scoprirà che le sue stranezze la rendono una normalissima ragazza Asperger. Una storia realistica e commovente, un romanzo di formazione in cui tutte le ragazze fuori dagli schemi potranno riconoscersi.

Un mondo privo di violenza. Rassicurante. In cui nessuno potrà mai torcerti un capello. Tutto fila liscio. Finché P s’innamora di chi non dovrebbe. L’amore è più forte della legge di Coulomb, di Tiziano Viganò. Età di lettura: da 12 anni

L'amore è più forte della legge di Coulomb - Viganò | Einaudi Ragazzi

Dopo l’ultima guerra, che ha sterminato intere popolazioni e liberato pericolose radiazioni, gli esseri umani nascono con una particolarità del tutto nuova: ognuno di loro ha una carica magnetica. Le persone con carica opposta si attraggono, quelle con carica uguale si respingono, tanto da non riuscire nemmeno a sfiorarsi. Il problema della violenza è finalmente risolto, e forse anche quello delle guerre: nessuno può mai davvero nuocere all’altro e i contrasti (quelli gravi) non nascono nemmeno. E tutto questo grazie alla legge di Coulomb, che come ogni legge della fisica agisce sempre e infallibilmente. Per questo, quando il giovane P a scuola s’innamora di Ailis, di carica uguale alla sua, NYC non riesce a crederci: cosa sta succedendo al suo migliore amico? Come convincerlo che il suo è un amore impossibile? E, soprattutto, come evitare di cadere nelle mani della Global Assicurazione, l’organizzazione preposta a vigilare affinché la sicurezza regni sovrana e che senza pietà spedisce i Sovversivi nei campi di rieducazione? L’appassionante avventura di tre ragazzi in un inquietante futuro distopico dove tutto sembra assolutamente ordinato, immutabile e sotto controllo. Ma solo apparentemente: la forza travolgente dell’amore è più forte di tutto. Anche delle leggi della fisica.

Due ragazzi separati da migliaia di chilometri di distanza. Due vite completamente diverse: una vissuta in Italia, in un paesino immerso in un paesaggio paradisiaco, l’altra tra i ghiacci di un’isola dell’Alaska. Un’amicizia da romanzo, e sullo sfondo una storia vera: Come isole di un mare affamato, di Deborah Epifani. Età di lettura: da 12 anni

Come isole di un mare affamato - Epifani | Edizioni EL

Quando la prof di inglese propone alla classe un progetto di penfriends, Fosca è l’ultima a iscriversi. Cos’ha da raccontare una ragazza introversa, con pochi amici e una vita troppo ordinaria? Eppure Fosca non immagina che il suo amico di penna sarà Danny, un ragazzo Inupiaq, nato e cresciuto su una piccola isola dell’Alaska destinata a sparire sott’acqua a causa dell’innalzamento della temperatura. Danny e Fosca sono agli antipodi: lui vive vicino al Polo, lei in Italia. Lui è allegro e spigliato, lei timida e impacciata. Una cosa, però, li accomuna: il desiderio di trovare il coraggio per essere se stessi e rivelarsi l’uno all’altra. Nasce cosí un’intensa amicizia che va oltre le distanze, che li fa scoprire ogni giorno piú grandi, innamorati del futuro e della propria terra.
Un romanzo ispirato alle voci dei ragazzi di oggi, costretti ad affrontare crisi ambientali senza precedenti, dedicato ai lettori sensibili al tema dell’ambiente, e a quelli che lo diventeranno.